La Estrella de Panamá
Panamá,25º

23 de Oct de 2019

El Papa en Panamá

'La Chiesa è ferita dal suo peccato', mea culpa di Papa Francesco.

Il Papa ha riconosciuto che la Chiesa cattolica come istituzione ha i suoi peccati.

.

Papa Francesco, nell'omelia pronunciata per consacrare l'altare della prima cattedrale sulla terraferma del paese, la Basilica cattedrale di Santa Maria La Antigua, situata nel “Casco Antigüo” (Vecchio Quartiere) della città di Panama, ha affermato che "la stanchezza della speranza è nata poiché si riesce anche a vedere una Chiesa ferita dal suo peccato".

“Tante volte non ha sentito il grido, nel quale si nascondeva il Maestro che diceva: Dio mio, perché mi hai abbandonato?”

Durante l'omelia in Basilica, nel suo quarto giorno a Panama, dove partecipa alla XXXIV Giornata Mondiale della Gioventù, papa Francesco ha citato la fatica di alcuni religiosi per "le lunghe ore di lavoro che lasciano poco tempo per mangiare, riposare ed essere in famiglia”.

Ha anche menzionato il "lavoro tossico e le condizioni affettive" che portano all'esaurimento e spezzano il cuore. Dalla consegna semplice e quotidiana, al peso di routine di chi non trova il gusto riconoscimento, o il sostentamento necessario per affrontare il giorno per giorno. Da situazioni complicate, abituali impreviste, ore di pressione stressanti e dolorose. “Un'intera gamma di pesi da sostenere ".

Papa Francesco ha detto che sarebbe stato impossibile cercare di coprire tutte le situazioni che spezzano la vita consacrata, ma tutto ha sentito il bisogno urgente di trovare un bene che può calmare e placare la sete e la fatica della strada. 
 
Tutti reclamano, come un grido silenzioso, un pozzo da dove ricominciare. 
 
Il Pontefice ha parlato di quello che lui chiama "la stanchezza di speranza" per alcuni religiosi, fermandogli e impedendogli andare o guardare avanti. “Come se tutto diventasse confuso". 
 
Anni recenti vescovi e sacerdoti della Chiesa cattolica sono stati interrogati e sono stati coinvolti in scandali e anche in condanne penali per abusi sessuali su minori, ma il problema non è stato menzionato dal Santo Padre. 
 
Questo sabato, dopo un breve tour della città vecchia (Casco Antiguo) di Panama, Papa Francesco ha presieduto una cerimonia di consacrazione dell'altare della Cattedrale Metropolitana, situata in questo quartiere panamense. 
 
Dopo, inchinandosi alla mensa del Signore, il Papa unto tutta la mensa del Signore con il sacro Crisma, l'atto principale della consacrazione. 
Poi, nel momento della benedizione speciale con la Mitra Papale, che rappresenta l'onore e la gerarchia, avviene  la grazia. 
Anche se la Cattedrale Metropolitana era già stata consacrata, la dedizione al suo altare è storica. 
 
Nella Cerimonia erano presenti il presidente della repubblica Juan Carlos Varela, la First Lady Lorena Castillo, membri del gabinetto di governo, monsignor José Domingo Ulloa, vescovi nazionali ed esteri, leader di altre religioni e ospiti speciali. 
 
Nei cinque continenti, pochi santuari cattolici hanno la grazia di essere consacrati da un pontefice: la Cattedrale di Nostra Signora Santa Maria La Antigua è una di queste. Li accompagnano: La Sagrada Familia a Barcellona, è La Catedral de Almudena a Madrid. 
 
Questa è la seconda volta che un Santo Padre visita il nostro tempio metropolitano, dove sono nate le altre diocesi dell'America Latina. L’edificio religioso più importante della capitale ha ospitato Papa Giovanni Paolo II, in data 5 marzo 1983, quando si è incontrato con i parrocchiani, autorità clero, anziani e infermi.
 
Traduzione di Mayella Lloyd